Reati fiscali – nuove responsabilità ai fini 231

Reati fiscali – nuove responsabilità ai fini “231”.

Le imprese che emettono fatture false rischiano inoltre sanzioni fino a 774.500 euro visto che in questi casi scatta anche la responsabilità amministrativa da reato degli enti prevista dal D.lgs. n.  231/01.

Tra gli illeciti penali che rientrano in questa forma di responsabilità è previsto ora anche l’art.2 D.lgs. n. 74/2000, che sanziona le frodi commesse con le fatture false. 

Più precisamente tra gli illeciti penali che rientrano in questa forma di responsabilità, si segnala:

  • dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti,
  • dichiarazione fraudolenta mediante altri artifici,
  • emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti,
  • occultamento o distruzione di documenti contabili,
  • sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte.

Le nuove fattispecie di reato introdotte, rendono necessario provvedere all’aggiornamento del MOG 231 e adottare dei protocolli specifici per ridurre il rischio, atti ad assicurare l’esimente da responsabilità in capo alla società ed in modo da mantenere intatta l’idoneità del modello stesso come misura preventiva alla commissione dei reati presupposto.

Dott. Edoardo Rivola
Print Friendly, PDF & Email

Iscriviti alla newsletter gatuita

    Lascia un commento

    company events
    Come possiamo aiutarti ?

    Contattaci o richiedi i nostri servizi online.

    Il nostro punto di forza:
    la specializzazione e un approccio multidisciplinare alla compliance che consentono di svolgere un ruolo complementare rispetto alle attività professionali tradizionali.

    Dott. Edoardo Rivola
    Partner,

    Siamo a tua disposizione per rispondere a quesiti e per redigere pareri legali

    This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience. We are committed to protecting your privacy and ensuring your data is handled in compliance with the General Data Protection Regulation (GDPR).