Ammessa la costituzione di parte civile nei confronti dell’ente imputato ex D. Lgs. 231/2001: effetti sulle responsabilità

Tribunale di Lecce, sezione II penale, ordinanza, 29 gennaio 2021

In materia di responsabilità ex D. Lgs. 231/2001, segnaliamo l’ordinanza con cui il Tribunale di Lecce, sezione II penale, ha dichiarato ammissibile la costituzione di parte civile nei confronti di una società imputata ai sensi del d.lgs. 231/2001.

La sentenza riveste particolare importanza anche nel senso di rendere sempre più necessario adeguarsi al d.lgs. 231/01 dal momento che ammettendo la costituzione di parte civile nei confronti di una società imputata ai sensi del d.lgs. 231/2001, di fatto, estende il quantum del danno che la società condannata per reati presupposto del decreto (tra cui, si ricorda, quelli tributari) sarà tenuta a corrispondere utilizzando il proprio patrimonio.
Ciò, tra l’altro, si riflette sui rischi in capo ad amministratori ed organi di revisione e controllo i quali possono essere chiamati a rispondere nei confronti dei soci anche per i danni di parte civile.

Nello specifico: «il Tribunale ritiene di aderire all’indirizzo che ammette la possibilità per il danneggiato di avanzare la propria pretesa risarcitoria direttamente nei confronti dell’ente, nell’ambito del processo penale, instaurato anche nei confronti della persona giuridica, per accertare a suo carico la responsabilità per l’illecito amministrativo dipendente da reato».

Dott. Edoardo Rivola
Print Friendly, PDF & Email

Iscriviti alla newsletter gatuita

    Lascia un commento

    company events
    Come possiamo aiutarti ?

    Contattaci o richiedi i nostri servizi online.

    Il nostro punto di forza:
    la specializzazione e un approccio multidisciplinare alla compliance che consentono di svolgere un ruolo complementare rispetto alle attività professionali tradizionali.

    Dott. Edoardo Rivola
    Partner,

    Siamo a tua disposizione per rispondere a quesiti e per redigere pareri legali

    This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience. We are committed to protecting your privacy and ensuring your data is handled in compliance with the General Data Protection Regulation (GDPR).